Area Riservata


Accedi
Registrazione
Richiesta informazioni
  • Totale sessioni attive: 98
  • Utenti autenticati: 1
  • Visitatori: 97




Ultimo sondaggio:

Forum:

English Pages

Dalla parte di tutte e di tutti


Sportello di Ascolto Psicologico

Nel nostro Istituto è attivo uno Sportello di ascolto psicologico, a cura della Dott.ssa Rita Mascia e del Dott. Franco Mele.

Il servizio offerto dallo Sportello è completamente gratuito. I consulenti sono tenuti al segreto professionale ed al rispetto della normativa vigente in tema di riservatezza dei dati personali.

Dove e quando
Presso la sede centrale, lo sportello è attivo a cura della Dott.ssa Rita Mascia
il lunedì dalle 11:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 16:00
il venerdì dalle 8:30 alle 15:30

Presso la sede staccata in via Vesalio (Vesalio2) lo sportello è attivo a cura del Dott. Franco Mele
il martedì dalle 8:30 alle 13:30
il mercoledì dalle 14:30 alle 16:30

Per la sede staccata in via Carpaccio lo sportello è attivo a cura del Dott. Franco Mele
il giovedì dalle 8:30 alle 13:00


Come richiedere una consulenza alla Dott.ssa Rita Mascia

Via messaggio WhatsApp al numero 3478864019 o per email all'indirizzo rita.mascia@istitutopertini.gov.it  indicando: nome, classe, sezione e la vostra disponibilità oraria.
La Dott.ssa Mascia vi risponderà indicandovi l'orario e il giorno dell'incontro.

Come richiedere una consulenza al Dott. Franco Mele
Inviare una mail all'indirizzo: franco.mele@istitutopertini.gov.it indicando nome, classe, sezione e la vostra disponibilità oraria.
Il Dott. Mele vi risponderà indicandovi l'orario e il giorno dell'incontro.

La partecipazione degli studenti minorenni allo sportello è subordinata alla consegna agli psicologi della dichiarazione di consenso firmata dai genitori/tutori.

I genitori che volessero accedere al servizio potranno farlo seguendo le modalità sopra indicate; verranno quindi ricontattati dagli psicologi per concordare tempi e luogo del colloquio.
 

Da tenere presente
Ai genitori/tutori degli studenti minorenni si chiede di sottoscrivere la dichiarazione di consenso, specificatamente prevista per l'accesso degli studenti allo sportello d'ascolto, in ottemperanza alla legge sulla protezione dei dati personali (DLgs n.196/2003 e del Regolamento UE 2016/679). La dichiarazione deve essere firmata da entrambi i genitori o dal/i tutore/i del minore e riconsegnata a scuola.

Leggi l'informativa sulla privacy

Scarica il modulo per la dichiarazione di consenso.
Il modulo deve essere stampato, compilato in ogni sua parte e firmato. Sarà consegnato agli psicologi all'inizio del colloquio.

Cosa è uno sportello di ascolto psicologico
Lo Sportello di ascolto psicologico è uno spazio dedicato prioritariamente alle ragazze e ai ragazzi, ai loro problemi, alle loro difficoltà con il mondo della scuola, la famiglia, i pari, ecc., ma è anche uno spazio di incontro e confronto per i genitori per capire e contribuire a risolvere le difficoltà che naturalmente possono sorgere nel rapporto con un figlio che cresce e per gli insegnanti, con l'obiettivo di confrontarsi sulle problematiche relative alla relazione educativa.
Lo Sportello di ascolto psicologico fornisce solo consulenza psicologica: per questo motivo prevede un numero limitato di incontri in genere sufficienti per aiutare gli alunni e/o le loro famiglie ad individuare i problemi e a focalizzare le possibili soluzioni, dando risalto alle potenzialità inespresse.

Cosa non è uno sportello di ascolto psicologico
Lo Sportello di ascolto psicologico non è un luogo dove si fa terapia psicologica. Se nel corso dei colloqui dovessero emergere problematiche che necessitano un supporto terapeutico sarà cura della Dott.ssa Fadda indirizzare lo studente e le famiglie presso un Servizio adeguato al proseguimento del lavoro.